Chakra delle orecchie: apertura & collegamenti energetici vite precedenti suoni spiritualità scienze del cosmo potere della musica potere del suono musica mantra i 7 chakra guide spirituali chakra minori chakra delle orecchie chakra canalizzazione atlantide
Canalizzazioni

Chakra delle orecchie: apertura & collegamenti energetici

Prima di pensare ai chakra delle orecchie, è consigliato prima conoscere ed aprire quelli principali. Ti lascio a questa breve introduzione.

Conoscere i chakra principali ed abilità psichiche

Per favorire il risveglio delle proprie abilità psichiche, è necessario, per prima cosa, aprire e riequilibrare i propri punti energetici, ossia i chakra. Sono 7 e sono collegati a sette qualità umane:

  1. Chakra della radice: istinto, che animale sei? Ognuno di noi possiede l’istinto e con questo proteggiamo quello che è nostro e provvediamo alla nostra sopravvivenza. La costruzione delle fondamenta;
  2. Chakra sacrale: energia creativo-sessuale. Come esprimi la tua creatività? Attraverso l’unione sessuale, è possibile creare la vita. Questa energia, è anche possibile indirizzarla verso l’arte, in tutte le sue forme. La creatività espressa al suo massimo potenziale;
  3.  Plesso solare: forza di volontà. Come eserciti la tua volontà, il tuo libero arbitrio? Il tuo essere rimane stabile, fermo ma flessibile, nobile e coerente nelle proprie decisioni, senza togliere nulla al prossimo. La volontà utilizzata con rigore e saggezza;
  4. Chakra del cuore: amore incondizionato. Ami il prossimo tuo come te stesso? Ponte che unisce il mondo della materia al mondo dello spirito. Porta della compassione e della guarigione. L’amore nella sua espressione più pura;
  5. Chakra della gola: la verità. Come usi il potere delle parole? Lama a doppio taglio che ferisce, prima gli altri e poi te stesso. Ricerca della verità, attraverso molte vie. La giustizia divina, che difende la verità;
  6. Terzo occhio: vedere il mondo invisibile. Riesci a vedere oltre le apparenze, cosa vedi? La luce che illumina la vera conoscenza universale e la riconosce. Il faro della verità. La comprensione, il potere di discernimento;
  7. Chakra della Corona: l’eternità. Credi che esista un’energia superiore, te ne senti legato? Il ponte che collega l’essere all’essenza, al Tutto. La porta che non tutti vogliono aprire. La consapevolezza. Il canale della conoscenza divina.

Una volta completato il percorso di apertura di questi chakra, è possibile andare a svilupparne degli altri giudicati “minori”.

Il collegamento dei chakra Chakra delle orecchie: apertura & collegamenti energetici vite precedenti suoni spiritualità scienze del cosmo potere della musica potere del suono musica mantra i 7 chakra guide spirituali chakra minori chakra delle orecchie chakra canalizzazione atlantide

Alcuni si sono dimenticati dell’importanza dei chakra delle orecchie che, se chiusi, ti isolano dal mondo spirituale, dalla verità e dalla musica.

Quando sono chiusi, molte volte, non sai che direzione prendere e non riesci a comprendere il reale significato delle parole, dette e scritte.

Infatti, il mondo dei simboli e della conoscenza “criptata” ti sembrano strani e irrazionali. Invece, essi sono codici che conosciamo tutti perché tale conoscenza, tale linguaggio, si nasconde nel nostro cuore e nella nostra antica genetica.

Sei sordo, è come se non volessi ascoltare, poiché potresti udire qualcosa che non ti piace. Quindi, preferisci tenere la mente lontana da ciò che odi.

Ma per sviluppare abilità eccezionali, tra cui le abilità psichiche, bisogna unire, energeticamente, la mente ai sensi.

Aprire i Chakra delle Orecchie

La musica e i suoni sono i principali strumenti che sono consigliati per questo meraviglioso processo.

Attraverso il canto, il suono della propria voce, è possibile andare a risvegliare e a stimolare questo senso.

Voce e orecchie sono già collegati, in maniera meccanica.

Solitamente, chi ha problemi alle orecchie ha anche problemi di comunicazione.

In musica, è l’orecchio che ti dà la nota da cantare. E se hai un buon orecchio, riesci a suonare ed a comporre.

Iniziare un percorso musicale, o di musicoterapia, può essere un aiuto aggiuntivo.

Si può anche avvalersi di uno strumento a percussione, poiché il senso del ritmo è una qualità innata, dato che il nostro cuore meccanico possiede già un ritmo, un ritmo perfetto. Quindi basta ascoltare il proprio cuore per creare il ritmo che si desidera, creando così le vibrazioni che vanno a guarire e ad aprire i chakra delle orecchie.

Ascoltare consapevolmente, una musica strumentale anche con suoni naturali, con gli strumenti che preferisci. (Le musiche le trovi tranquillamente su youtube.) Ascolta, portando l’attenzione sulle orecchie e respira, sentiti in pace. Medita se lo desideri. Poi, canta o recita un mantra, ascoltando attentamente il suono della tua voce.

Se il suono della tua voce non ti piace, è un indicativo che c’è qualcosa che non va. Forse hai subito un trauma che ti ha chiuso i canali delle orecchie, oltre quello della gola. Può essere successo anche in una vita passata. Non ti preoccupare, affidati alla musica. Essa è una terapia naturale. Se ne senti la necessità, puoi utilizzare altre tecniche di guarigione e/o affidarti alle cure del tuo operatore di luce di fiducia.

Il segreto di questo metodo, è utilizzare la voce in maniera creativa, anche con l’aiuto degli strumenti. In questo modo, colleghi energeticamente voce e orecchie. Di conseguenza, potenzi lo stato del chakra della gola e apri i chakra delle orecchie.

Una volta che i chakra delle orecchie vengono aperti, ed equilibrati, cambia ed evolve la condizione psichica e ricettiva.

I metodi che possono essere integrati all’utilizzo della musica e dei suoni sono:

  • la cristalloterapia: si possono utilizzare pietre affini alla propria essenza, oppure l’onice nera;
  • conchiglie: da appoggiare sulle orecchie per la loro qualità energetica. Utile soprattutto agli atlantidei risvegliati;
  • i viaggi sciamanici: utile soprattutto in presenza di traumi.

Conclusioni

Questo percorso, di musica e suoni, è una via che ho intrapreso, anche per aprire i chakra delle orecchie, e che non ho più lasciato perché, ho scoperto poi che, la mia potenza spirituale si esprime al meglio anche con questo strumento di guarigione.

Questa mia testimonianza vuole essere un invito a fidarsi della propria intuizione ed attrazione verso qualcosa di specifico, poiché in essi possono essere racchiusi i segreti della propria anima.

Le guide, oggi, mi hanno dato l’ok per rendere pubbliche le informazioni che hai letto in questo articolo, e mi hanno accompagnata per tutta la sua stesura.

 

 

 

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento