Yoga: l’insegnamento millenario giunto fino ai giorni nostri

Realtà e Filosofia dello yoga Lo yoga è una filosofia indiana molto antica. Molte persone oggi giorno hanno scelto il loro percorso personale. Esso non è un’unica disciplina, ma si suddivide in: Hatha : una delle forme più conosciute. Consiste nella pratica di asana statiche, pranayama, esercizi di respirazione e…

Continua

Heather, il solitario dei sette aiutanti di Bach

Le parole davanti all’emozioni

Heather, il solitario dei sette aiutanti di Bach tipo Heather tell me why salute tell me why online tell me why heather tell me why fiori di Bach tell me why blog tell me why benessere tell me why salute e benessere salute perscorso spirituale omeopatia heather fiori di Bach Heather floriterapia floricultura fiori di Bach fiore di bach heather Edward Bach curarsi con i fiori corso fiori di Bach blog salute e benessere benessere

Noi tutti siamo circondati da persone e da cose, indipendentemente da quello che pensiamo. Siamo liberi di interagire con chi vogliamo, possiamo scegliere.

Tante volte però ci lasciamo condizionare, perché prendere una decisione comporta delle responsabilità, che non tutti vogliono assumersi.

Continua

Melissa, il toccasana del sistema nervoso

Le proprietà curative della Melissa

Melissa, il toccasana del sistema nervoso tisana semplice tisana per il mal di testa tisana composta tisana antiemicranica tisana tell me why online tell me why fitoterapia tell me why blog tell me why benessere tell me why salute e benessere salute proprietà della melissa proprietà curative della melissa melissa pianta melissa officinalis melissa fitoterapia melissa floriterapia fitoterapia fiori di Bach decotto blog salute e benessere blog salute blog benessere Benessere e salute benessere   La melissa è una pianta curativa originaria della Turchia. Tipicamente, però, cresce in tutti i paesi che si affacciano al Mediterraneo. Quindi predilige luoghi freschi.

È un’arbustiva sempreverde che può raggiungere un massimo di cento centimetri di altezza.

Nella fitoterapia, le parti di tale pianta che si possono usare sono: foglie, steli e fiori. Continua

Le regole del Fitness: l’attività ideale per te

Fitness: come tenersi informa ed in salute

Le regole del Fitness: l'attività ideale per te yoga vivere informa tell me why sport tell me why salute tell me why fitness tell me why blog tell me why benessere tell me why sport salute e benessere salute percorso salute percorso fitness guarire dallo stress fitness concentrazione benessere benefici mentaliù benefici fisici attività fisica

Per usufruire delle potenzialità del nostro corpo, dobbiamo abituarci a nutrirlo correttamente e fargli fare un’adeguata ginnastica.

La cosa migliore da fare in questi casi, è quello di iniziare a fare uno sport che vi possa piacere, oppure semplicemente fare attività fisica comodamente a casa vostra. Le basi ce le abbiamo tutti. Infatti, oggi giorno non è difficile trovare in internet un corso gratuito di yoga, pilates o aerobica.

Fare esercizio fisico riduce la quantità di stress che il vostro corpo accumula quotidianamente. Inoltre, il corpo si rassoda e i muscoli diventano più tonici. 

Insomma nel fitness troviamo davvero molto beneficio.

Poi, se puntate ad avere una certa forma fisica, allora dovreste scegliere l’attività che fa al caso vostro.

L’importante è che siate felici di quello che fate o che andrete a fare, altrimenti è inutile, poiché fare quello che non ci piace aumenta il fattore stress. Quindi è meglio evitarlo.

Io consiglio spesso di farlo da soli, in modo tale da non avere distrazioni. La concentrazione è importante nel fitness, perché in questo modo potete davvero sentire i benefici psicologici e fisici, anche subito dopo la pratica.

Se invece preferite farlo in compagnia, fatelo magari con qualcuno che abbia il vostro stesso obiettivo, così da essere sulla stessa lunghezza d’onda.

Come scegliere uno sport..

Le regole del Fitness: l'attività ideale per te yoga vivere informa tell me why sport tell me why salute tell me why fitness tell me why blog tell me why benessere tell me why sport salute e benessere salute percorso salute percorso fitness guarire dallo stress fitness concentrazione benessere benefici mentaliù benefici fisici attività fisica

Ci sono molte cose da valutare prima di sceglierne uno, ma soprattutto, ce ne sono due da tener in maggiore considerazione: la personalità e lo stile di vita.

Il vostro compito sarà quello di adattare un’attività a voi, non è consigliabile fare il contrario.

Prima di fare questo però, ponetevi un obiettivo. Magari volete arrivare a non essere più stressati, o ad avere una forma magnifica prima dell’estate.

Avere uno scopo è importante in quanto vi fa tener fede all’impegno che vi siete prefissati. Scrivetelo, così ogni giorno ve lo ricorderete e vi sentirete molto più motivati.

Psicologicamente parlando, questo processo, vi da la carica necessaria e l’attitudine mentale adeguata.

Le regole del Fitness: l'attività ideale per te yoga vivere informa tell me why sport tell me why salute tell me why fitness tell me why blog tell me why benessere tell me why sport salute e benessere salute percorso salute percorso fitness guarire dallo stress fitness concentrazione benessere benefici mentaliù benefici fisici attività fisica   Poi, fate una lista, buttate giù le vostre idee oltre allo sport che vi piacerebbe provare. Ed infine pensate se avete il tempo materiale e le qualità giuste, da poterlo praticare nel modo migliore.

Lo sport è anche tecnica, se lo fai in modo corretto, puoi aspirare ad ottenere i migliori risultati.

Attenzione però a non avere fretta! Ogni cosa ha il suo tempo..

Io posso darvi qualche indicazione utile per iniziare:

  • per fare yoga, ci vuole un’oretta cira di tempo libero al giorno. È preferibile farlo al mattino appena svegli o alla sera prima di coricarsi. Non ha contro-indicazioni, quindi può farlo chiunque. Potete svolgerlo sia da soli che in compagnia. Lo yoga dona flessibilità sia fisica che mentale. A livello fisico ci fa diventare più flessibili e tonici. Questa pratica è molto tranquilla.
  • Pilates, si può praticare sia in uno studio che a casa. È opportuno farlo al mattino quando vi sentite carichi o nel primo pomeriggio. In questa pratica puoi utilizzare vari oggetti come l’elastico, la palla ed i pesi. È l’ideale per chi vuole togliere il grasso e mettere su la massa minima per ottenere un corpo ben formato. Ti fa lavorare su tutti i muscoli del corpo.
  • Con l’aerobica, fai molto più cardio, quindi è un’attività movimentata. Il fatto che ti fa sudare è utile se vuoi allenarti sulla resistenza fisica e togliere la ritenzione idrica.
  • La palestra è uno sport multiuso, perché puoi fare cardio quindi ti fa dimagrire. Molto utile per tenerti tonici o metter su massa muscolare.
  • Correre o camminare un’ora al mattino, fa bene all’attività cerebrale e vi mette di buon umore. Respirare l’aria pulita, ossigena bene l’organismo, quindi vi disintossica. Le gambe diventano forti e toniche. 

Queste sono solo alcune attività che potreste fare. Scegliete quello che più vi piace e che si sposa perfettamente con voi stessi.

Le regole del Fitness: l'attività ideale per te yoga vivere informa tell me why sport tell me why salute tell me why fitness tell me why blog tell me why benessere tell me why sport salute e benessere salute percorso salute percorso fitness guarire dallo stress fitness concentrazione benessere benefici mentaliù benefici fisici attività fisica   Il mio consiglio è, non seguite la massa o le mode.

Siamo individui prima di tutto, perciò quello che va bene ad un altro non potrebbe esserlo per voi.

Introdurre nella nostra vita il fitness e mantenerlo, è la miglior prevenzione contro le malattie, perché esse non possono vivere in un corpo sano ed equilibrato.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Acqua: l’icona della bellezza e della buona salute

Il Benessere del corpo: i principi dell’Acqua

Acqua: l'icona della bellezza e della buona salute tell me why salute tell me why online tell me why benessere tell me why beauty tell me why salute e benessere salute proprietà dell'acqua principi dell'acqua ossigeno minerali due litri acqua benessere del corpo benessere benefici dell'acqua bellezza beauty acqua potabile acqua in bottiglia acqua è salute acqua è benessere acqua di roccia acqua

Siamo costituiti in media dal 70% di acqua in età adulta, quindi bere è indispensabile per il nostro organismo.

Ovvio, i bambini ne sono più ricchi, mentre quando si arriva alla terza età, questa comincia a scarseggiare.

Essa è la prima sorgente di benessere, bellezza e salute.

Tuttavia, non siamo tutti uguali, abbiamo tutti forme peso ed età differenti; quindi ognuno dovrebbe moderare la quantità da introdurre nel corpo.

Infatti se assunta in maniera scorretta, non porta alcun beneficio, semmai è portatrice di malessere.

Perciò la famosa frase: “bevi almeno due litri di acqua al giorno per vivere bene ed informa”, secondo me è corretta solo in pochi casi.

È necessario quindi rapportare il fabbisogno giornaliero con lo stile di vita che ognuno di noi ha, più il peso, l’età, il sesso e la forma fisica.

Non tutti siamo medici per cui non è semplice fare una stima, per questo dobbiamo affidarci a noi stessi ed utilizzare un po’ di buon senso.

Il corpo, ci fornisce tutti i dati di cui abbiamo bisogno per analizzarci e poter dire con chiarezza di che cosa necessitiamo.

Se, ad esempio, soffri di ritenzione idrica, è un chiaro segno che non bevi abbastanza, quindi il tuo corpo trattiene quella che introduci e la mette in riserva. Oppure se hai problemi di insonnia, può essere causata dall’assunzione di troppi liquidi.

In conclusione, per stare bene, dobbiamo essere coerenti. Molte volte siamo noi ad essere il nostro miglior nutrizionista.

L’acqua porta ossigeno, quindi nutre le cellule, dona vitalità agli organi interni, rigenera i tessuti ed elimina le tossine.

Non sempre l’acqua in bottiglia fa bene..

L’acqua che noi beviamo quotidianamente è ricca di elementi chimici, che servono a distribuire in tutto il corpo l’ossigeno e i minerali, quali potassio, calcio, magnesio, fosforo…

Acqua: l'icona della bellezza e della buona salute tell me why salute tell me why online tell me why benessere tell me why beauty tell me why salute e benessere salute proprietà dell'acqua principi dell'acqua ossigeno minerali due litri acqua benessere del corpo benessere benefici dell'acqua bellezza beauty acqua potabile acqua in bottiglia acqua è salute acqua è benessere acqua di roccia acqua   Le percentuali dei minerali possono variare. Perciò, è cosa buona ed intelligente, scegliere il tipo giusto che può contribuire a farci star bene.

Classicamente, quella del rubinetto dovrebbe essere la migliore, ma purtroppo non è sempre così. Dipende sempre dal modo in cui viene trattata. Essa cambia di zona in zona, quindi averla di qualità è più questione di fortuna che di altro.

Per questo viene messa in bottiglia: è sicura e soprattutto sai cosa ci mettono dentro, tramite l‘etichetta.

Sappiate che nelle etichette di qualsiasi prodotto, le aziende sono obbligate a riportare tutti gli elementi chimici che usano.

Inutile dirvi che sarebbe meglio consumarla dalle bottiglie di vetro, poiché la plastica a contatto con l’acqua, rilascia in essa degli elementi nocivi.  

Altre alternative sono i filtri e le brocche. Fortunatamente oggi abbiamo libera scelta.

La buona salute è conseguenza di una vita sana e ben bilanciata.

Partendo dalle piccole cose si può arrivare ad avere una vera ricchezza: uno stile di vita corretto.

Salva

Salva

Salva

Salva

I sette aiutanti: Gorse, il depresso disarmonico

La nebbia grigia che circonda l’animo umano

I sette aiutanti: Gorse, il depresso disarmonico vibrazione energetica tipo Gorse terapia vibrazionale tell me why shopping fiori di bach sette aiutanti salute e benessere salute rimedio di Bach rimedi omeopatici omeopatia Gorse floriterapia floricultura fiori di Bach agiscono fiori di Bach Edward Bach corso fiori di Bach blog benessere

La depressione è una patologia psichiatrica purtroppo molto diffusa.

È una macchia d’olio che si espande, e più diventerà stabile più il soggetto farà resistenza alla cura.

Tutto inizia con i pensieri negativi, poi con il tempo si trasformano in convinzioni pericolose ed infine si arriva a voler scomparire e quindi al suicidio.

Questi possono essere definiti stadi della depressione, che racchiudono in essi una serie di stati d’animo che lacerano dall’interno l’uomo. Continua

I sette aiutanti di Edward Bach: i fiori universali

I sette aiutanti e la legge del numero sette del cosmo

I sette aiutanti di Edward Bach: i fiori universali wild oat vine terapia vibrazionale tell me why salute tell me why online tell me why blog tell me why benessere tell me why sette aiutanti salute e benessere salute rock water perscorso spirituale omeopatia olive oak numerologia lezioni di yoga Heather Gorse floriterapia floricultura fiori di Bach Edward Bach dodici guaritori corso fiori di Bach consapevolezza blog salute e benessere blog salute blog benessere Benessere e salute benessere

L’universo è governato da leggi i quali si basano su principi e meccanismi che amministrano il pianeta nella più totale armonia.

Tutto è perfetto, non c’è niente che sia fuori posto.

La natura è intrinseca di meraviglie e ci dona tutto quello di cui abbiamo bisogno.

Noi possiamo decidere se fidarci di lei o meno. Continua

Fiori di Bach: Vervain, il tipo altezzoso

Qual è la tua verità?

Fiori di Bach: Vervain, il tipo altezzoso vibrazione energetica vervain verbena tipo vervain disarmonico tipo vervain tell me why shopping fiori di bach salute e benessere salute omeopatia lezione fiori di Bach floriterapia floricultura fiori di Bach come agiscono fiori di Bach equilibrio interiore Edward Bach curarsi con i fiori corso fiori di Bach benessere benefici fiori di Bach

Alcuni di noi hanno un ideale, un modello di vita o di ragione che ci piacerebbe seguire, ma che allo stesso tempo, per qualche ragione, ci sembra assurdo. Allora ci limitiamo a chiamarla fantasia.

È giusto avere un sogno nel cassetto, questo a livello sottile ci fa bene.

Continua

Fiori di Bach: Scleranthus, il tipo analitico

Come ci si sente ad essere ingoiato da se stesso?

Fiori di Bach: Scleranthus, il tipo analitico tipo scleranthus terapia vibrazionale tell me why scleranthus salute psicofisica salute e prevenzione salute e benessere salute rimedio omeopatia lezione fiori di Bach floriterapia floricultura fiori di Bach come agiscono fiori di Bach Edward Bach curarsi con i fiori corso fiori di Bach benessere

L’indecisione è una sensazione, nella quale ci mette in condizione di dover scegliere tra due o più situazioni.

La scelta giusta dipenderà da come vediamo la realtà che ci circonda.

Aver la paura di sbagliare ci può indurre più facilmente a prendere la strada sbagliata, perché appunto non agiamo per istinto ma per timore. 

Il terrore, divora non solo l’essenza dell’essere umano, ma anche la nostra vita.

Il tipo Scleranthus conosce molto bene tutto questo discorso.

La sua incertezza è talmente forte, che è lei a metterlo di condizione di agire di modo inapropriato.

Tuttavia, bisogna dire che la causa principale è la sua stessa personalità, che è troppo attento a pensare per non commettere errori, invece di seguire i suoi veri bisogni.

Segue appunto i falsi miti della sua mente, rendendolo analitico. Continua

Fiori di Bach: Rock Rose, il tipo paralizzato

Quando la paura fa da padrona

Fiori di Bach: Rock Rose, il tipo paralizzato tipo rock rose tell me why spiritualità salute e benessere salute Rock Rose perscorso spirituale paura paralizzante omeopatia lezione fiori di Bach floriterapia floricultura fiori di Bach fiori Edward Bach corso fiori di Bach benessere

Tutti noi abbiamo le nostre paure, fanno parte dell’essere umano. Però è necessario essere in grado di amministrarle per non essere amministrati.

Infatti, queste non sono molto indulgenti con noi, soprattutto quando ci rendono schiavi o peggio, individui senza libertà di pensiero.

Il pensiero è molto importante, perché è con lui che gestiamo la nostra vita.

La persona che possiede questa disarmonia non se ne rende conto da quanto è immerso nella sua stessa paura.

E quando quest’ultima diventa terrore, il nero della sua esistenza diventa sempre più profondo, ritrovare la luce sarà sempre più insidioso.

Per tutte queste persone, Edward Bach scoprì un rimedio infallibile: Rock Rose. Continua